USD/CAD ha testato l’ importante resistenza statica a 1.2890.

USD/CAD ha testato l’ importante resistenza statica chiaramente visibile sia sul grafico settimanale che su quello giornaliero posta in area 1.2890.

Di seguito lo screenshot daily:

come si vede dunque, il livello di resistenza statico è tracciato in area 1.2890.

Come risulta evidente dallo screenshot, inoltre, da diversi giorni il prezzo non riesce a romperlo; sono evidenti infatti le ombre delle candele degli ultimi giorni che tagliano la resistenza dal basso verso l’ alto senza però riuscire a chiudere al di sopra di essa.

Il livello 1.2890 è importante perché anche nel recente passato il prezzo ha mostrato una certa difficoltà ad oltrepassarlo, come evidenziato ad esempio nell’ ellisse di colore azzurro in cui si vede come lo stesso livello funga da supporto statico.

Mentre scrivo, ovviamente, il mercato è chiuso quindi la candela di riferimento è quella di ieri, venerdì 4 Maggio.

Nella giornata di ieri, nuovamente, USD/CAD ha testato l’ importante resistenza statica a 1.2890, solo che la candela di ieri si è chiusa come pinbar; non solo: si è chiusa come pinbar d’ inversione ribassista, perdipiù mostrandosi come massimo relativo anche se in una fase di temporanea lateralità.

Cosa significa tutto questo? Significa, semplicemente, che su questa pinbar potrebbe essere inserito un ordine di tipo short con lo stop loss sul massimo della stessa; stop loss che quindi sarebbe posto al di sopra del livello 1.2890 che, come abbiamo visto, finora non è stato oltrepassato.

L’ ordine short, naturalmente, andrebbe inserito nella giornata di lunedì quando le contrattazioni sono ricominciate e la piattaforma mostra già il livello di prezzo di apertura della nuova candela.

In tal modo non si rischia di veder invalidato il proprio ordine per un’ eventuale apertura in gap; cosa, tra l’altro, che non sarebbe inusuale vista la discontinuità di quotazioni tra il venerdì e il lunedì.

Se quest’articolo ti è piaciuto ti prego di condividerlo, altrimenti puoi lasciarmi un commento utilizzando il box in basso.

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.