Stavolta il trade su eur-usd ho preferito inserirlo.

Stavolta il trade su eur-usd ho preferito inserirlo, visto che sono cambiati gli estremi del pattern operativo.

Ma andiamo con ordine.

Tre giorni fa ho scritto un articolo, puoi leggerlo qui, sempre riferito al pair eur-usd, in cui ho spiegato i motivi per i quali, pur essendosi formato un pattern operativo, ho preferito non entrare a mercato.

In sintesi, il motivo era che il pattern, cioè la pinbar, era eccessivamente lunga in rapporto ai livelli di supporto e resistenza presi come riferimento.

Guardiamo lo screenshot daily per comprendere meglio:

 

stavolta il trade su eur-usd ho preferito inserirlo
stavolta il trade su eur-usd ho preferito inserirlo

la freccia di colore nero indica la pinbar d’inversione rialzista sulla quale ho preferito soprassedere.

Fin da subito risulta evidente come il rapporto rischio/rendimento sia chiaramente sfavorevole:

68 pips di rischio a fronte di un eventuale profitto di 40 pips.

In effetti, osservando lo sviluppo del prezzo si vede come lo stesso abbia poi raggiunto la resistenza in area 1.2245;

il dettaglio importante, però, è che si forma una nuova pinbar (freccia azzurra) opposta a quella precedente, cioè una pinbar d’inversione ribassista.

La differenza sostanziale tra le due pinbar, però, è che quest’ultima ha una dimensione molto ridotta rispetto alla prima;

questo fa una grande differenza, perché se andiamo a calcolare il rapporto rischio rendimento su questa nuova pinbar ci accorgiamo che c’è un rischio di 54 pips

(ovvero la differenza tra punto d’ingresso e stop loss),

mentre c’è un potenziale gain di 80 pips: lo spazio che intercorre tra l’ingresso e il livello di supporto a 1.2130.

Questo è un trade da inserire, a differenza di quello visto l’altro giorno.

Il gain si realizza, come si vede, ma c’è dell’altro:

il prezzo, dopo aver testato precisamente il livello di supporto, ha riaperto ancora al ribasso;

di fatto, quindi, il supporto è stato violato ed il trade è ancora in essere consentendo di incrementare il gain e, soprattutto, di proseguire senza più rischiare il proprio capitale.

Se hai domande o dubbi in merito puoi contattarmi su Skype all’indirizzo fran_castaldo;

sarò lieto di aiutarti.

Buon trading.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.