Pinbar su un supporto chiave; long su AUD/USD.

Una pinbar su un supporto chiave ha dato l’ok per un ingresso a mercato di tipo long sul pair AUD/USD.

Prima di proseguire chiariamo il concetto di supporto chiave (anche se in realtà è più corretto parlare di “livello chiave”, che può essere, a seconda di come viene testato, supporto o resistenza).

Per fare ciò osserviamo lo screenshot weekly di AUD/USD:

lo screenshot mostra il movimento di AUD/USD in un arco temporale molto ampio, cioè più di due anni.

In questo lasso di tempo, si vede come il prezzo abbia avuto grosse difficoltà a superare il livello in area 0.7740, testandolo sempre dal basso verso l’alto (rettangolo azzurro), quindi come resistenza.

Anche se ciò è avvenuto due anni fa, il livello non deve essere cancellato, perché è evidente la sua importanza nello sviluppo del movimento del prezzo. Lo stesso vale nel momento in cui il livello viene rotto (come indicato dalla freccia).

Dopo la rottura, il prezzo prosegue il suo movimento al rialzo fino ad arrivare in area 0.8115 (area di prezzo che può anch’essa essere considerata chiave), per poi tornare a testare ancora il livello 0.7740, stavolta come supporto evidentemente…e siamo ad oggi.

Di seguito lo screenshot daily di AUD/USD:

La candela daily dell’ 1 marzo, indicata dalla freccia, chiude come pinbar e, cosa ancor più importante, chiude come pinbar su un supporto chiave.

Questo movimento e questo pattern grafico, ci danno l’ok per un ingresso a mercato di tipo long. Perché long? Perché la pinbar che si è formata è di inversione rialzista, in quanto ha l’ombra inferiore molto lunga.

Con questo tipo di tecnica di trading non si tiene conto della direzionalità del prezzo, ma solo del suo movimento in prossimità di livelli chiave.

Naturalmente, una tecnica non esclude l’altra; se il prezzo dovesse avviare una fase di trend si faranno altri tipi di valutazioni, senza però escludere l’importanza dei livelli chiave.

Se quest’articolo ti è piaciuto ti prego di condividerlo, oppure lasciami un commento utilizzando il box in basso.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.