Operazione long su GBP/CAD

Un’operazione long su GBP/CAD, molto pulita e tecnicamente molto valida, si è potuta effettuare nei giorni scorsi sul grafico daily. Lo screenshot del grafico daily è il seguente:

L’inizio del trend rialzista, indicato dalla trendline passante per i minimi, rappresenta un importante minimo storico; un minimo che il cross GBP/CAD non raggiungeva dall’ inizio dell’ anno.

La Sterlina è una delle valute più importanti al mondo i cui movimenti, in quest’ultimo anno e mezzo, sono particolarmente sotto osservazione per via della Brexit.

La valuta britannica in effetti ha mostrato negli ultimi mesi escursioni di prezzo molto ampie.

Il Dollaro canadese, come si sa, è direttamente correlato all’andamento del petrolio poiché il Canada è il quinto produttore al mondo di greggio. L’esportazione di greggio, quindi, rappresenta per l’economia canadese un’alta percentuale del proprio PIL.

Ho parlato di operazione tecnicamente molto valida. In effetti, l’operazione long su GBP/CAD presenta delle peculiarità tecniche molto evidenti che vedremo tra un attimo:

Nello screenshot si vedono i massimi e i minimi indicati dalle ellissi (rosse per i massimi, blu per i minimi).

Il trend è ben inclinato e la trendline funge perfettamente da supporto dinamico.

La formazione del terzo minimo, indicata anche dalla freccia rivolta verso l’alto, si chiude con una candela di tipo pinbar che nello specifico mostra le caratteristiche di una pinbar di inversione rialzista.

Perché? Perché ha una lunga ombra inferiore che taglia dall’alto verso il basso la trendline, chiudendo poi al di sopra di essa.

Questa candela rappresenta il semaforo verde per l’ingresso a mercato. Dopo la pinbar, come si vede, il trend riparte nell sua direzione originaria. Non si sa se proseguirà nel suo percorso rialzista e non è neanche importante che lo faccia.

Ciò che importa è che il movimento rialzista dopo la pinbar abbia portato ad un buon gain, con un ottimo risk/reward.

Se quest’articolo ti è piaciuto ti prego di condividerlo, oppure lasciami un commento utilizzando il box in basso.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.