Ingresso long su EUR/AUD daily.

Un buon ingresso long su EUR/AUD si è concretizzato nelle scorse settimane sul grafico daily.

Il grafico daily, come ho avuto modo di ribadire spesso, è il grafico di riferimento per ciò che riguarda l’operatività; così come il grafico weekly lo è per ciò che riguarda l’analisi contestuale relativa ai movimenti del cross in questione per gli ultimi due/tre anni.

Di seguito lo screenshot relativo a EUR/AUD daily:

evidenziati nello screenshot in alto si possono notare:

  • l’importante livello statico in area 1.5650;
  • l’area, delimitata dal rettangolo azzurro, in cui si nota come il prezzo testi continuamente il suddetto livello.

E’ un’area di forte lateralità, all’ interno della quale il prezzo procede in maniera molto lineare producendo spesso candele con corpi piccoli e ombre molto lunghe; segno, quest’ultimo, di ulteriore indecisione.

Dopo aver abbandonato quest’ area, il prezzo mostra in mini-rally rialzista, seguito da una fase di ritracciamento che lo porta nuovamente a testare il livello a 1.5650;

nel fare ciò, però, esso produce una pinbar d’inversione rialzista (indicata dalla freccia) che rappresenta il segnale d’ingresso long su EUR/AUD.

Il movimento del prezzo, successivo alla pinbar rialzista, è perentorio: si vede una candela di tipo long day che immediatamente produce un buon gain.

I traders più conservativi avranno spostato lo stop oltre il punto d’ingresso fin dal giorno successivo alla pinbar; stop che, evidentemente, è stato senz’altro preso il giorno ancora dopo.

Se anche fosse andata così, l’operazione long su EUR/AUD ha comunque consentito un gain rapido e superiore al rischio capitale. Insomma un buon trade.

La regola più importante nel trading è sempre proteggere il capitale; così facendo un buon trader è in grado di coprirsi appena ottenuto un gain ed eventualmente rimanere a mercato ma senza rischiare più nulla del proprio patrimonio.

Se quest’articolo ti è piaciuto ti prego di condividerlo, oppure lasciami un commento utilizzando il box in basso.

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.