GBP/CHF e USD/CAD: due interessanti ritracciamenti.

GBP/CHF e USD/CAD stanno evidenziando due ritracciamenti interessanti, nonché molto simili tra di loro da un punto di vista tecnico.

Inizio l’analisi dal cross GBP/CHF avvalendomi, come sempre, del supporto dello screenshot weekly che pubblico di seguito:

 

gbp/chf
gbp/chf

come indicato dalla freccia nera in basso, dalla fine del 2018 è iniziata una fase di uptrend tutt’ora in atto.

Questa fase ha portato il cross in questione al raggiungimento del massimo di periodo in area 1.3421; massimo che non veniva raggiunto da quasi un anno (Maggio 2018).

In questi mesi, la fase di uptrend è stata regolare da un punto di vista ciclico; i livelli in area 1.3035 e 1.3150, precedentemente tracciati, sono stati “testati” con regolarità.

Proprio quest’ultimo livello, violato la scorsa settimana, sembra essere oggetto di una interessante fase di ritracciamento che, se si concretizzasse, potrebbe portare a valutazioni tecniche interessanti.

GBP/CHF è dunque un cross da monitorare.

Osserviamo ora lo screenshot weekly di USD/CAD:

usd/cad
usd/cad

anche in questo caso ci troviamo in presenza di un uptrend;

ed anche in questo caso il prezzo sta compiendo una fase di ritracciamento in prossimità di un importante livello di supporto, in area 1.3290.

Nel caso di USD/CAD, però, a differenza di GBP/CHF, il prezzo si trova molto più vicino al livello chiave;

la chiusura della candela che si sta formando potrebbe già dare indicazioni molto concrete.

in conclusione: GBP/CHF e USD/CAD stanno mostrando situazioni tecniche simili e allo stesso tempo interessanti;

qualora si verificassero segnali operativi validi andrebbe valutata seriamente la possibilità di entrare a mercato.

L’eventuale ingresso a mercato sarebbe per entrambe a favore di trend, quindi ovviamente long.

Come sempre, se si decide di entrare, massima attenzione per un corretto Money Management.

Se quest’articolo ti è piaciuto, ti prego di lasciarmi un commento utilizzando il box in basso, grazie.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.