Il gain di euro-dollaro si arresta sul supporto daily.

Il gain di euro-dollaro, di cui vedremo tra un attimo lo screenshot weekly, si è verificato dopo la formazione di una pinbar ribassista.

Questo gain, però, al momento si è arrestato poiché il prezzo, mentre scrivo, indugia su un supporto tracciato su base daily.

Osserviamo allora prima il grafico weekly:

 

il gain di euro-dollaro si arresta sul supporto daily
il gain di euro-dollaro si arresta sul supporto daily

indicata dalla freccia di colore nero si può osservare la pinbar sulla quale è stato inserito il trade short tutt’ora in essere.

Come detto, e come si può osservare, questo trade è andato in gain fin da subito;

solo che la fase discendente del prezzo si è arrestata sul livello tracciato in area 1.2150, livello tracciato di colore blu perché è stato individuato su base daily.

Guardiamo allora lo screenshot daily per capire perché questo livello è stato individuato:

il gain di euro-dollaro si arresta sul supporto daily
il gain di euro-dollaro si arresta sul supporto daily

salta subito all’occhio il movimento del prezzo evidenziato nel rettangolo di colore giallo:

una serie di candele, otto per la precisione, sistematicamente respinte in quest’area;

la stessa situazione tecnica che si sta ripetendo adesso: tre candele, più quella in corso, che continuano ad essere respinte da questo livello statico.

Qual è la scelta migliore da operare in questo caso?

Sicuramente quella di mettere in sicurezza il trade e di uscire dal rischio capitale spostando lo stop loss.

Successivamente si può provare a piramidare la posizione;

per capire come si fa puoi leggere il mio articolo a riguardo: lo trovi nella colonna di destra tra gli articoli più letti.

A questo punto la domanda è: un livello tracciato su base daily, quindi blu, può successivamente essere considerato un livello weekly?

La risposta è si, per un motivo molto semplice:

se, con il passare delle settimane, ci si dovesse rendere conto che anche le candele settimanali cominciano ad essere respinte in quest’area di prezzo,

allora il livello statico verrà considerato weekly e cambierà di colore: da blu diventerà rosso.

In questo modo avrà un maggiore peso specifico?

Si, perché un livello tracciato su base weekly implica che ci sia, appunto, una serie di candele settimanali che da esso vengono respinte;

più candele settimanali respinte significa, ovviamente, molto più tempo trascorso, da parte del prezzo, in prossimità del livello stesso.

E’ chiaro quindi che quest’area di prezzo assume un ruolo importante in fase analitica, prima, ed in fase operativa, poi.

Il primo passaggio importante sarà verificare la chiusura della candela weekly attuale, poi si monitorerà il movimento delle settimane successive.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.