Euro in forte apprezzamento su Dollaro e Sterlina.

Un Euro in forte apprezzamento continua ad apprezzarsi sulle altre due valute più importanti del Forex market, ossia la Sterlina e il Dollaro americano.

Cominciamo con l’osservazione dello screenshot EUR/USD:

 

Euro in forte apprezzamento su EUR/USD
Euro in forte apprezzamento su EUR/USD

Dopo aver più volte testato la fascia di supporto in area 1.1165/1.1150, al culmine di un lungo trend ribassista,

la principale coppia di valute del mercato ha fatto registrare un poderoso rally rialzista che in poche settimane ha portato la quotazione a superare l’area di prezzo a 1.1400.

Ciò significa anche la fascia di resistenza in area 1.1300, molto testata negli ultimi sei/sette mesi, è stata violata;

e infatti osservando il grafico si vede chiaramente come questo sia avvenuto.

A questo punto non è da escludere che ci troviamo di fronte ad un principio di inversione di trend anche se, graficamente, ancora non sono presenti i dettagli tecnici;

in ogni caso sconsiglio vivamente ingressi di tipo short su EUR/USD.

Osserviamo ora il cross Euro/Sterlina:

Euro in forte apprezzamento su EUR/GBP
Euro in forte apprezzamento su EUR/GBP

anche in questo caso si può capire perché ho scritto all’inizio che l’Euro è senza freni:

mentre scrivo siamo in presenza dell’ottava candela settimanale consecutiva di natura rialzista;

ed anche in questo caso possiamo osservare come siano stati violati tutti i livelli di resistenza statici tracciati precedentemente.

Al punto in cui stanno le cose sul cross Euro/Sterlina si aprono due scenari:

  1. l’Euro si apprezza fino in area 0.9050 e poi viene respinto; dando vita ad un’opportunità ribassista (tutta ipotetica ad ora, chiaramente);
  2. L’Euro comincia a deprezzarsi leggermente e ritraccia fino a testare il supporto a 0.8880; nel farlo potrebbe formare un pattern interessante per un ingresso a mercato di tipo long.

Per ciò che riguarda il movimento relativo a EUR/GBP, occhio sempre alle notizie relative al fronte Brexit.

Se quest’articolo ti è piaciuto ti prego di lasciarmi un commento utilizzando il box in basso, grazie.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.