Doppio trade sul Franco svizzero.

Il doppio trade sul Franco svizzero, di cui parlo in quest’articolo, fa riferimento a due cross che comprendono le più importanti valute europee,

ossia: Euro, Sterlina e, appunto, Franco svizzero.

Le due coppie di valute sono quindi Eur-Chf e Gbp-Chf;

entrambe presentano una situazione tecnica molto simile, ovvero una fase di lateralità consolidata da alcuni mesi.

Cominciamo allora ad osservare il cross Eur-Chf

(un cross che, tra l’altro, raramente mi è capitato di tradare):

 

doppio trade sul Franco svizzero: Eur-Chf
doppio trade sul Franco svizzero: Eur-Chf

si vede subito che:

  • la lateralità è in atto dallo scorso mese di Luglio;
  • il livello statico di resistenza in area 1.0813 continua a respingere ogni tentativo di violazione.

La candela settimanale attuale si mostra come una pinbar d’inversione ribassista e, verosimilmente, tale rimarrà fino alle 22 di stasera,

ora in cui chiuderanno le contrattazioni.

Tuttavia, il trade su questo cross è già stato inserito: guardiamo lo screenshot daily:

doppio trade sul Franco svizzero: Eur-Chf
doppio trade sul Franco svizzero: Eur-Chf

ecco indicata dalla freccia la pinbar su cui è stato inserito il trade;

è chiaramente al di là della resistenza però, come abbiamo visto sul weekly, la candela settimanale è ancora al di qua ed è quella che fa da riferimento.

Piuttosto c’è da dire che questo trade, che ha prodotto comunque un gain,

è già stato chiuso, poiché la candela di oggi ha già ripreso i pips di quella di ieri riportandosi a ridosso del livello statico.

Insomma: un profitto certo, ma niente di eccezionale.

Guardiamo adesso Gbp-Chf:

doppio trade sul Franco svizzero: Gbp-Chf
doppio trade sul Franco svizzero: Gbp-Chf

su questo cross si possono osservare due livelli statici ravvicinati,

il primo, quello in area 1.2092, è stato tracciato quando si è verificato il rallentamento del rally evidenziato dal rettangolo azzurro;

mentre il secondo è più recente.

Anche su questo cross la candela relativa a questa settimana si presenta come una pinbar

(più precisamente come una doji, cioè una pinbar con un body quasi inesistente);

una pinbar il cui massimo ha testato la resistenza superiore, quella più recente.

Così come nel caso di Eur-Chf, anche su Gbp-Chf il trade è stato inserito sul grafico daily, vediamo in che modo:

doppio trade sul Franco svizzero: Gbp-Chf
doppio trade sul Franco svizzero: Gbp-Chf

sulla congestione composta da due candele ed evidenziata nell’ellisse di colore azzurro.

Anche qui abbiamo un trade che ha generato un profitto, con la candela attuale che si trova in prossimità del livello a 1.2092.

Questo trade però, a differenza di quello visto prima, è ancora aperto e può generare ulteriore profitto.

n.b. nella giornata di oggi il pair Euro-Dollaro ha fatto registrare una nuova accelerazione al rialzo, portando il prezzo ad un massimo in area 1.1940;

a questo punto la soglia psicologica dell’1.20, raggiunta e superata nello scorso mese di Agosto, sembra sempre più vicina.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.