Cosa sono la leva e il margine nel Forex market

La leva e il margine, nel Forex market, sono due concetti strettamente correlati tra loro, ed è di fondamentale importanza capirne il significato.

Cosa sono quindi la leva e il margine nel Forex market?

Cominciamo dalla leva.

Il broker col quale lavoriamo ci da la possibilità di utilizzare un capitale, per le nostre operazioni, superiore a quello di cui effettivamente disponiamo. Superiore quanto? Beh, ci sono broker che permettono di usare capitale fino a 500 volte superiore al nostro. Facciamo però un esempio con una leva 1:100:

se io apro un’operazione a leva 1:100 vuol dire che il broker mi permette di “muovere” 100.000€ di capitale; in cambio mi chiederà ovviamente una garanzia, quella garanzia è rappresentata appunto dal margine che, nel nostro esempio, è di 1000€ (nell’esempio ipotizziamo che il margine richiesto dal broker sia dell’ 1% ). Ecco perché si dice leva 1:100.

Se il mio conto di trading ad un certo punto, a causa di una serie di perdite, si assottiglia e va al di sotto della soglia minima di garanzia che il broker richiede ecco che vado in “margin call”. A quel punto li il broker potrà decidere arbitrariamente di chiudere una o più posizioni (anche tutte se lo ritiene opportuno) poiché non sono più in grado di offrire garanzie, a meno che io non sia disposto a ricapitalizzare.

La leva finanziaria va utilizzata sempre con un rigido money management altrimenti può diventare davvero pericolosissima.

 

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.